Protossido di azoto – N2O

Normalmente, l’aria che respiriamo è composta per il 21% circa di ossigeno, per il 78% di azoto e per meno dell’1% da altri gas.
La composizione del protossido d’azoto è fondamentalmente la stessa, ad eccezione di un percentuale maggiore di ossigeno (poco più del 36%).

Protossido di azoto

Protossido di azoto

 

Il protossido d’azoto, composto da 2 atomi di azoto e 1 di ossigeno (da qui la sigla N2O), è incolore, non infiammabile, inodore ed ha un sapore leggermente dolce. Non è tossico nè irritante ma quando viene inalato in piccole quantità può causare isterismo mite, sorrisi e risate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *